Pulizia e Sanificazione ambientale in Sanità



Ottiene questo certificato digitale PDT® l’organizzazione che ha definito in modo scritto e palese le caratteristiche qualificanti del sistema di pulizia e sanificazione in sanità e ne prevede la sorveglianza periodica a garanzia del conseguimento e mantenimento degli standard prestazionali dichiarati


Dare evidenza ai propri clienti dell’attenzione posta dall’Azienda nel correlare la gestione informativa dei propri processi con le caratteristiche dichiarate nel certificato PDT®. La rilevazione digitale, discreta e continua delle informazioni importanti rende possibile la tracciabilità, il monitoraggio dell’evoluzione e la garanzia sulle caratteristiche dichiarate nel certificato PDT®


Standard IQC srl “Sistema di controllo IQC del processo di pulizia e sanificazione ambientale in Sanità” approvato ANMDO, in riferimento a: - “Linea guida sulla Valutazione del Processo di Sanificazione Ambientale nelle Strutture Ospedaliere e Territoriali per il Controllo delle Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA)”, coordinata da ANMDO e PSAF - Ottobre 2018 - La contaminazione microbiologica delle superfici negli ambienti di lavoro – INAIL 2017 - UNI EN ISO 14698-1:2004 “Controllo della biocontaminazione. Principi generali e metodi”. • Appendice A – “Guida alla biocontaminazione aerodispersa” • Appendice C – “Guida alla biocontaminazione delle superfici” • Appendice E - “Guida alla validazione dei processi di lavaggio” - UNI EN ISO 4833-1:2013 Microbiologia della catena alimentare - Metodo orizzontale per la conta dei microrganismi - Parte 1: Conta delle colonie a 30 °C con la tecnica dell'inseminazione in profondità. - UNI EN 13098:2019 Esposizione nei luoghi di lavoro – Misurazione dei microorganismi aerodispersi e dei composti microbici – Requisiti generali - UNI EN 13549:2003 Servizi di pulizia Requisiti di base e raccomandazioni per i sistemi di misurazione della qualità - UNI ISO 2859-1:2007 Procedimenti di campionamento nell'ispezione per attributi - Parte 1: Schemi di campionamento indicizzati secondo il limite di qualità accettabile (AQL) nelle ispezioni lotto per lotto - Protocollo condiviso Governo-Parti Sociali - Regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro aggiornato al 24 aprile 2020 - Circolare del Ministero della Salute n. 5443 del 22 febbraio 2020 - Covid 19. Nuove indicazioni e chiarimenti - ECDC TECHINICAL REPORT – Disinfection of environments in healthcare and non-healthcare settings contaminated with SARS-Cov-2 – febbraio 2020 - Rapporto ISS COVID-19 • n. 5/2020 Rev. 2 – Indicazioni ad interim per la prevenzione e gestione degli ambienti indoor in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2 – versione del 25 maggio 2020 - Rapporto ISS COVID-19 • n. 19/2020 – Raccomandazioni ad interim sui disinfettanti nell’attuale emergenza COVID-19: presidi medico chirurgici e biocidi – versione del 25 aprile 2020 - Rapporto ISS COVID-19 • n. 20/2020 – Indicazioni ad interim per la sanificazione degli ambienti interni nel contesto sanitario e assistenziale per prevenire la trasmissione di SARS-CoV 2. – versione del 14 maggio 2020


Si applica a tutte le imprese del settore del cleaning che intendono assumere i riferimenti più avanzati ad oggi disponibili per il contrasto, il contenimento e la prevenzione della diffusione di microrganismi potenzialmente patogeni per la salubrità ambientale in sanità al fine di garantire salute, sicurezza e benessere di operatori, assistiti e visitatori.


Addetto ai controlli di pulizia e sanificazione in sanità Conoscere le indicazioni e le raccomandazioni relative alla relazione tra igiene dell’ambiente e rischio di infezioni Conoscere i diversi livelli di controllo (parte prima – seconda – terza) e le procedure per la verifica della qualità dei processi di pulizia e sanificazione in sanità in conformità alla linea guida e al Manuale dei Controlli IQC Conoscere il sistema informativo App WEB GEIS per il controllo del servizio di sanificazione nelle strutture sanitarie Saper identificare gli elementi di rischio correlati all’igiene ambientale Saper identificare gli elementi per la definizione di un sistema di controllo dei processi di pulizia e sanificazione in sanità in conformità alla linea guida e al Manuale dei Controlli IQC Essere in grado di pianificare, registrare e rappresentare i dati dei controlli del servizio di sanificazione nelle strutture sanitarie con l’App WEB GEIS Lavorare in gruppo Problem solving Lavorare in autonomia Flessibilità e adattamento Saper definire o interpretare un sistema per la prevenzione dei rischi correlati all’igiene ambientale Saper definire o interpretare uno schema integrato (parte prima – seconda – terza) per la verifica della qualità dei servizi di pulizia e sanificazione in sanità Saper definire o interpretare un piano dei controlli del servizio di sanificazione nelle strutture sanitarie, adattandolo alla singola realtà ed alle sue esigenze Saper eseguire i controlli di processo e di risultati con il supporto del sistema informativo App WEB GEIS