PDT® - Certificazione Digitale in Blockchain – Servizio


PDT® - È un marchio registrato di proprietà IQC srl. La certificazione PDT è un procedimento di analisi, rilevazione e successiva rappresentazione digitale delle risultanze, riferite ad organizzazioni, processi, prodotti e persone. La certificazione PDT® con tecnologia Blockchain, rende visibili, ove possibile con rilevazione digitale, lo stato delle cose a sostegno di dichiarazioni inerenti le performance.


Circle Image

Formula Servizi Società Cooperativa a r.l.
Via Monteverdi, 31
47122, Forlì FC

P.IVA 00410120406

05/03/2021

05/03/2021

05/03/2022

Certificazione in corso di verifica

Certificazione digitale "Pulizia e Sanificazione in ambiente di lavoro"
presente nella pomiblockchain


Ottiene questo certificato digitale PDT® l’organizzazione che ha definito in modo scritto e palese le caratteristiche qualificanti del proprio Servizio di Pulizia e Sanificazione in ambiente di lavoro per il contrasto, il contenimento e la prevenzione della diffusione di microrganismi potenzialmente patogeni al fine di garantire salute, la sicurezza ed il benessere di dipendenti, collaboratori, clienti e partner e ne prevede la sorveglianza periodica a garanzia del conseguimento e mantenimento degli standard prestazionali dichiarati


Dare evidenza ai propri clienti dell’attenzione posta dall’Azienda nel correlare la gestione informativa dei propri processi con le caratteristiche dichiarate nel certificato PDT®. La rilevazione digitale, discreta e continua delle informazioni importanti rende possibile la tracciabilità, il monitoraggio dell’evoluzione e la garanzia sulle caratteristiche dichiarate nel certificato PDT®


Standard IQC srl “Sistema di controllo IQC del processo di pulizia e sanificazione ambientale presso aziende di servizio e di produzione pubbliche e private in ambito civile e industriale per la prevenzione della diffusione di microrganismi potenzialmente patogeni in ambiente di lavoro” in riferimento a: - Linea guida sulla Valutazione del Processo di Sanificazione Ambientale nelle Strutture Ospedaliere e Territoriali per il Controllo delle Infezioni Correlate all’Assistenza (ICA)”, Ottobre 2018 coordinata da ANMDO e PSAF - La contaminazione microbiologica delle superfici negli ambienti di lavoro – INAIL 2017 - Protocollo condiviso Governo-Parti Sociali - Regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro aggiornato al 24 aprile 2020 - Circolare Ministero della Salute n. 5443 del 22 febbraio 2020 - Covid 19. Nuove indicazioni e chiarimenti - ECDS TECHINICAL REPORT – Disinfection of environments in healthcare and non-healthcare settings contaminated with SARS-Cov-2 – febbraio 2020 - Rapporto ISS COVID-19 • n. 5/2020 Rev. 2– Indicazioni ad interim per la prevenzione e gestione degli ambienti indoor in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2 – versione del 25 maggio 2020 - Rapporto ISS COVID-19 • n. 3/2020 – Indicazioni ad interim per la gestione dei rifiuti urbani in relazione alla trasmissione dell’infezione da virus SARS-CoV-2 – versione del 31 marzo 2020 - Rapporto ISS COVID-19 • n. 19/2020 – Raccomandazioni ad interim sui disinfettanti nell’attuale emergenza COVID-19: presidi medico chirurgici e biocidi – versione del 25 aprile 2020 - Rapporto ISS COVID-19 • n. 25/2020 – Raccomandazioni ad interim sulla sanificazione di strutture non sanitarie nell’attuale emergenza COVID-19: superfici, ambienti interni e abbigliamento – versione del 15 maggio 2020 - Documento tecnico sulla possibile rimodulazione delle misure di contenimento del contagio da SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro e strategie di prevenzione – INAIL 2020 Specifica Prestazione di proprietà di Formula Servizi Società Cooperativa a r.l. “Specifica prestazionale del Servizio di pulizia e sanificazione in ambito civile e industriale per la prevenzione della diffusione di microrganismi potenzialmente patogeni” in Rev 0 del 16/02/2021 UNI EN 13549:2003 Servizi di pulizia. Requisiti di base e raccomandazioni per i sistemi di misurazione della qualità UNI ISO 2859-1:2007 Procedimenti di campionamento nell'ispezione per attributi - Parte 1: Schemi di campionamento indicizzati secondo il limite di qualità accettabile (AQL) nelle ispezioni lotto per lotto


Si applica a tutte le imprese del settore del cleaning che intendono assumere i riferimenti più avanzati ad oggi disponibili per il contrasto, il contenimento e la prevenzione della diffusione di microrganismi potenzialmente patogeni per la salubrità dell’ambiente di lavoro al fine di garantire salute, sicurezza e benessere di dipendenti, collaboratori, clienti e partner.


Pianificazione, erogazione e controllo del processo di pulizia e sanificazione in ambiente di lavoro


Tutti gli operatori del cleaning di Formula Servizi Società Cooperativa a r.l. sono adeguatamente addestrati e periodicamente aggiornati attraverso attività formativa iniziale e continua in materia di sicurezza ai sensi del D.L. 81/2008. Sono previsti moduli formativi integrativi al fine di responsabilizzare i singoli operatori e far loro acquisire la consapevolezza dell’importanza del loro ruolo nel determinare l’efficacia del processo di pulizia e sanificazione per la salubrità degli ambienti di lavoro


Operatore del cleaning in ambito civile e industriale Conoscere i principi di igiene Conoscere le metodologie di igiene personale, ambientale e delle attrezzature Conoscere i comportamenti da adottare per prevenire la diffusione dei microrganismi Conoscere i DPI le indicazioni e le modalità di impiego Capacità di applicare correttamente i DPI Capacità di assumere i comportamenti necessari per la prevenzione, contenimento e contrasto della diffusione dei microrganismi Problem solving Lavorare in autonomia Flessibilità e adattamento Saper svolgere il proprio lavoro con efficacia ed efficienza, nel rispetto delle misure comportamentali per il contenimento di microrganismi patogeni ed in linea coi valori aziendali e le aspettative di clienti e partner

Pianificazione del processo di erogazione del servizio Continuità operativa Presenza del personale previsto in turno Conforme
Erogazione e controllo del processo di erogazione del servizio Pulizia delle superfici Pulizia con detergente pH neutro Conforme
Sanificazione delle superfici Sanificazione con ipoclorito di sodio 0,05% - etanolo 70% - perossido di idrogeno Conforme
Sanificazione dei tessili Lavaggio tessili tra 70° e 90°o ciclo di lavaggio con candeggina o prodotti a base di ipoclorito di sodio nelle strutture ove sia presente il macchinario ricondizionante. In alternativa utilizzo del monouso Conforme
Areazione ambienti Ricambio dell’aria sia durante sia dopo l’uso dei prodotti per la pulizia attraverso apertura di finestre e balconi o attraverso mantenimento in funzione dei ventilatori estrattori se presenti Conforme
Erogazione del processo di erogazione del servizio post caso COVID-19 Sanificazione delle superfici Sanificazione con ipoclorito di sodio 0,1% - etanolo 70% - perossido di idrogeno 20% Conforme
Sanificazione dei servizi igienici Sanificazione con ipoclorito di sodio 0,1% - etanolo 70% - perossido di idrogeno 20% Conforme
Sanificazione dei tessili Utilizzo esclusivo di panni e mop monouso Conforme
Gestione dei rifiuti In caso di Covid-19 conclamato, gestione dei rifiuti come equivalenti a materiale infetto categoria B Conforme
Monitoraggi e verifiche ex ante, in itinere, ex post Sicurezza Formazione operatori su concetti di base di igiene e misure comportamentali per il contrasto, l’abbattimento e la prevenzione della diffusione di microrganismi potenzialmente patogeni Conforme
Impiego di prodotti e attrezzature per il Cleaning in conformità alle rispettive Schede Tecniche e di Sicurezza Conforme
Disenfezione equipment del cleaning con ipoclorito di sodio 0.1% a conclusione turno di lavoro Conforme
Verifica del servizio Affidabilità Periodicità autocontrollo sul rispetto del piano di lavoro Quotidiano
Periodicità controllo di processo da parte del responsabile del servizio Mensile
Periodicità riesame con il cliente Come da contratto
Periodicità controlli di processo e di risultato delegati a parte terza sui clienti Formula Servizi distinti per tipologia e classi di rischio, campionati in base alla norma UNI EN 13549:2003 e UNI ISO 2859-1:2007, campionamento semplice almeno di livello 1 e con Livello di Qualità Accettabile (LQA) = 10% Annuale
Efficacia Indice di Prestazione Processo 98,14 %
Indice di Prestazione Risultato controlli visivi e strumentali con Bioluminometro 97,94 %
Indice di Prestazione Complessivo 97,97 %

- Certificato di conformità ai requisiti della normativa UNI EN 13549:2003 - Report IQC relativo ad attività di audit presso Comune di Forlì in Piazza Aurelio Saffi, 8, 47121 Forlì FC - Report IQC relativo ad attività di audit presso Provincia di Forlì in Piazza Giovan Battista Morgagni, 9, 47121 Forlì FC