PDT Servizio Custom


PDT® - È un marchio registrato di proprietà IQC srl. La certificazione PDT è un procedimento di analisi, rilevazione e successiva rappresentazione digitale delle risultanze, riferite ad organizzazioni, processi, prodotti e persone. La certificazione PDT® con tecnologia Blockchain, rende visibili, ove possibile con rilevazione digitale, lo stato delle cose a sostegno di dichiarazioni inerenti le performance.


Circle Image

MITSA s.r.l.
Via Aldo Moro, 45
04011 LT
P.IVA 01919990596

30/09/2019

30/09/2019

30/09/2020


Ottiene questo certificato di PDT® l'organizzazione che ha definito in modo scritto e palese le caratteristiche qualificanti del servizio offerto e ne prevede la sorveglianza periodica a garanzia del conseguimento e mantenimento degli standard prestazionali dichiarati nel PDT® di IQC srl


Dare evidenza ai propri clienti dell’attenzione posta dall’Azienda nel correlare la gestione informativa dei propri processi con le caratteristiche dichiarate nel certificato PDT. La rilevazione digitale, discreta e continua delle informazioni importanti rende possibile la tracciabilità, il monitoraggio dell’evoluzione e la garanzia sulle caratteristiche dichiarate nel certificato PDT®


- Linee Guida sugli Standard di sicurezza e di igiene del lavoro nel reparto operatorio Istituto Superiore per la Prevenzione e la Sicurezza sul Lavoro del dicembre 2009 - Protocollo Operativo A.I.I.S.A. per l'ispezione e la sanificazione degli impianti aeraulici del 30 Aprile 2018 e relativo Addendum validato ANMDO (Associazione Nazionale dei Medici delle Direzioni Ospedaliere) - Disciplinare Tecnico MITSA Rev. 12 del 01/07/2019


Servizio di Bonifica, Pulizia meccanica e Controllo della contaminazione degli impianti aeraulici in ambito ospedaliero


Determinazione requisiti del cliente: Sopralluogo e Ispezione Tecnica, Pulizia meccanica, Manutenzione filtri assoluti (smontaggio e sostituzione), Bonifica impianto, Formazione del personale, Manutenzione attrezzature, Verifica microbiologica aria/acqua/superfici, Monitoraggio e Verifiche


La conoscenza necessaria per il funzionamento dei processi dell'organizzazione per garantire con continuità la conformità del servizio è mantenuta mediante attività di formazione continua volte allo sviluppo e mantenimento delle competenze acquisite nonché attraverso il monitoraggio delle attività svolte dagli Air System Cleaning Specialist (ASCS)


Certified Ventilation Inspector Conoscenza dei rischi occupazionali inerenti l’attività eseguita e dei DPI da utilizzare Conoscenza dei principali componenti e dei principi di funzionamento degli impianti di climatizzazione Conoscenza dei rischi correlati al funzionamento degli impianti aeraulici e delle implicazioni igenico sanitarie Conoscenza dei principi di infezione e cross contamination Conoscenza delle metodologie per il campionamento di acqua, aria e polveri Conoscenza delle metodologie di ispezione, pulizia, bonifica e manutenzione degli impianti aeraulici Conoscenza delle attrezzature in dotazione per la ispezione, pulizia e bonifica degli impianti aeraulici Conoscenza dei prodotti utilizzati per la bonifica degli impianti aeraulici Capacità di valutare le ispezioni Capacità di redigere il verbale di sopralluogo Capacità di redigere un progetto di pulizia e bonifica Capacità di valutare l’efficacia della pulizia meccanica in conformità alle metodologie definite Capacità di valutare l’efficacia della bonifica con prodotti disinfettanti in conformità alle metodologie definite Capacità di valutare il corretto isolamento delle aree per prevenire la cross contamination Capacità di redigere la relazione post intervento Capacità di coordinare un gruppo di lavoro Capacità di risolvere problemi Flessibilità e adattamento Abilità nell’eseguire sopralluoghi e ispezioni agli impianti aeraulici
Air System Cleaning Specialist Conoscenza dei rischi occupazionali inerenti l’attività eseguita e dei DPI da utilizzare Conoscenza dei principali componenti e dei principi di funzionamento degli impianti di climatizzazione Conoscenza dei principali rischi correlati al funzionamento degli impianti aeraulici e delle implicazioni igenico sanitarie Conoscenza dei principi di infezione e cross contamination Conoscenza delle metodologie per il campionamento di acqua, aria e polveri Conoscenza delle metodologie di pulizia, bonifica e manutenzione igienica degli impianti aeraulici Conoscenza delle attrezzature in dotazione per la ispezione, pulizia e bonifica degli impianti aeraulici Conoscenza dei prodotti utilizzati per la bonifica degli impianti aeraulici Capacità di eseguire ispezioni con video camera Capacità di eseguire pulizia meccanica in conformità alle metodologie definite Capacità di eseguire bonifica con prodotti disinfettanti in conformità alle metodologie definite Capacità di eseguire l’isolamento delle aree per prevenire la cross contamination Capacità di eseguire campionamenti di acqua, aria e polveri anche in condizioni di sterilità Capacità di lavorare in gruppo Capacità di risolvere problemi Flessibilità e adattamento Abilità nell’eseguire sopralluoghi, pulizia, bonifica e manutenzione igienica degli impianti aeraulici

Bonifica microbiologica Limiti di concentrazione massima per particelle N° Particelle/m3 d'aria In funzione della classificazione ISO UNI EN ISO 14644-1:2001
Carica batterica totale psicrofila nell'aria prelevata dalle condotte aerauliche post bonifica UFC (unità formanti colonie) /m2 <100 Ambienti non industriali
UFC (unità formanti colonie) /m2 < 500 Ambienti Industriali
Carica batterica totale mesofila nell'aria prelevata dalle condotte aerauliche post bonifica UFC (unità formanti colonie) /m2 <100 Ambienti non Industriali
UFC (unità formanti colonie) /m2 < 500 Ambienti Industriali
Abbattimento carica batterica psicrofila (prima e dopo il trattamento) Abbattimento carica batterica psicrofila totale presente nelle condotte aerauliche >90 %
Abbattimento carica batterica mesofila (prima e dopo il trattamento) Abbattimento carica batterica mesofila totale presente nelle condotte aerauliche >90 %
Abbattimento carica micetica (prima e dopo il trattamento) Abbattimento carica micetica totale presente nelle condotte aerauliche >90 %
Pianificazione del processo di erogazione del servizio Assegnazione risorse adeguate per lo svolgimento del servizio assegnato N° Operatori Assegnati 2
Formazione Certified Ventilation Inspector (CVI) in organico N° Persone qualificate 3
Air System Cleaning Specialist (ASCS) in organico N° Persone qualificate 6
Monitoraggi e verifiche ex ante, in itinere, ex post Conservazione dei campioni da sottoporre ad anal.microbiol. con apparecchiatura a temp. controllata temperatura di conservazione campioni 10 °C
Mantenimento della competenza ASCS N° verifiche/supervisioni annue >= 30

ATTESTATI ASCS – CVI PIANO DI LAVORO E PROGRAMMA INTERVENTO REGISTRO INIZIO LAVORI VERBALE CAMPIONAMENTO ARIA VERBALE CAMPIONAMENTO POLVERI VERBALE DI VIDEOISPEZIONE VIDEO E IMMAGINI DELL’IMPIANTO AERAULICO PRIMA E DOPO LA PULIZIA RELAZIONE TECNICA SOPRALLUOGO RELAZIONE TECNICA ISPEZIONE RELAZIONE TECNICA PULIZIA E BONIFICA RAPPORTI DI PROVA LABORATORIO ACCREDITATO 17025